Tag Archives: Unione maschile femminile

Mater

Una Donna trova se stessa quando si interfaccia intimamente con l’intrinseca legge della “mater”, matrice, di cui è simbolo.

La comprensione è il primo passo, il sentirla vibrare dentro è il momento zero.

Così cadono i ruoli e le identificazioni, così si apre lo spazio a una nuova vita,

così si rende terra fertile alla semina della Crescita.

SaraMaite

Immagine di proprietà della scrivente

Dal mandala “la mia libertà”, 2017, tecniche miste

Perchè il femminile sacro è così difficile da incontrare?

amoroso-abrazo

Amoroso Abrazo (…) – Frida Kahlo

Perchè non siamo mai state libere di farlo, la società cui apparteniamo ha dato sempre il potere all’aspetto attivo maschile (loro – degli uomini – e nostro) e lo dico senza recriminazioni, è solo una fotografia della realtà.

Libere di essere ricettive, di scegliere di esserlo e lasciando andare il rancore atavico.
Accettare di essere “mater, moglie e figlia” al contempo, è di ardua realizzazione quando ti viene imposto da sempre da una cultura che contempla solo l’importanza dell’aspetto maschile.

Forse oggi, forse… cambierà qualcosa.
Perchè possiamo SCEGLIERE di accogliere il nostro femminile con tutta la sua “debolezza” con tutta la sua potenzialità, con tutto il suo bagaglio creativo.

L’abbandono totale in piena coscienza “all’archetipo Myriam”, richiede un grande lavoro di amorevole accettazione verso il nostro vero femminile. Accettare la responsabilità di essere la Terra e l’Acqua che tutto genera che si mette “al servizio”, che cresce verso il Cielo e che si impregna del maschile abbandonandosi totalmente e fondendosi ad esso è un atto immenso.
Senza quel Cielo nulla si attiva in noi.
Accogliere la ricettività insita in noi. Essere “informate” e “attivate” dal seme ed esserlo per sempre…mai più le stesse.

Accogliere il maschile, che è il Cielo, in noi, risalendo ed incontrandolo nel cuore, significa accogliere una parte di noi che da secoli viene ripudiata, misconosciuta e frustrata in ogni modo e quindi non vissuta in libertà e piena coscienza.

Credo sia anche per questo che è così difficile… o per lo meno questa è la mia esperienza.

By SaraMaite

l’Unione …

original_fernando_botero_2_600xfree

Adamo ed Eva – Fernando Botero

 

“Guardarci negli occhi ed incontrare noi stessi, il maschile ed il femminile:

questa la nostra più grande paura …

Il coraggio di riconoscerci l’uno nell’altro ed incontrandoci, volare via”.

 

By SaraMaite