Tagged creazione

Fisica e Filosofia (un cenno)

La nascita della scienza moderna[1] fu preceduta ed accompagnata da uno sviluppo del pensiero filosofico che portò ad una formulazione estrema del dualismo spirito-materia. Questa formulazione comparve nel Seicento con la filosofia di Renè Descartes, il quale fondò la propria concezione della natura su una fondamentale separazione tra due realtà distinte ed indipendenti, quella della mente (res cogitans) e quella della materia (res extensa). La separazione cartesiana permise agli scienziati di considerare la materia come inerte e completamente distinta da se stessi e di raffigurarsi il mondo materiale come una moltitudine di oggetti differenti riuniti insieme in un’immensa macchina. Una…

La Magia del Mondo Vegetale – Albero e Creazione – parte terza

Ci si è chiesti perchè l’idea di Yggdrasil e della discendenza arborea non possa collegarsi con “l’albero della Vita” della Genesi. Senza tuttavia entrare in una discussione in merito a questo complesso punto, è degno di nota che in diverse mitologie primitive troviamo chiare controparti del racconto biblico dell’”Albero della Vita”; e pare cautamente possibile…

La Magia del Mondo Vegetale – Albero e Creazione – parte seconda

Frassino Maggiore – Frutti In Grecia, sia la quercia che il frassino venivano considerati gli alberi da cui erano nati gli uomini; così nell’Odissea all’eroe sotto mentite spoglie viene chiesto di enunciare la propria ascendenza, in quanto egli deve necessariamente averne una; “perchè” dice chi lo interroga “probabilmente non sei nato dalla quercia di cui si narrava in antico, nè dalla roccia”. Esiodo ci racconta come Giove creò la terza razza, o “razza di ottone”, da alberi di frassino ed Esichione parla del “frutto del frassino: la razza degli uomini”. Ed ancora Foraneo, secondo la leggenda greca, nacque dal frassino…

La Magia del Mondo Vegetale – Albero e Creazione – parte prima

La discendenza della razza umana da un albero, per quanto stravagante possa apparire, era un tempo concepita come un fatto reale, ed anche oggi questa credenza può essere rintracciata nelle tradizioni di molte razze. Quest’idea antica deve probabilmente la sua origine a Yggdrasil, l’albero dell’universo intorno a cui sono sorte molte leggende. Senza entrare nelle molte teorie proposte in merito a questo mitico albero, esso rappresenta indubbiamente le forze creatrici della vita della Natura. Generalmente si crede si tratti di un frassino ma, come dice Mr Conway: “vi è ragione di pensare che in esso siano confluiti altri alberi tramite…

Recensioni: “I Racconti di Terramare (2) – Manga”

“…proprio perché sappiamo che dovremo morire che la vita è così preziosa!” “Arren a farti paura non è l’idea della morte, quel che ti fa paura è l’idea di vivere! Dire di poter morire subito o di non voler morire per l’eternità sono la stessa identica cosa! Tu hai solo paura di vivere la vita che ti è stata data!” (tratto da “i Racconti di Terramare”) (ゲド戦記 Gedo senki – le cronache di guerra di Ged – è un film d’animazione giapponese scritto e diretto da Gorō Miyazaki e prodotto dallo Studio Ghibli. Liberamente basato sui romanzi L’isola del drago e I venti di Earthsea della scrittrice statunitense Ursula K. Le Guin e ispirato dal…

Recensioni: “I Racconti di Terramare (1) – Manga”

“E allora perché mai questo mago sta giocando a fare il contadino che ara i campi?” … vuoi chiedermi questo? Ascolta bene: “L’esistenza di tutto ciò di cui è costituito questo mondo si regge su di un equilibrio. Il vento e i mari, la potenza della terra e della luce, la forza delle bestie o delle verdi piante, ogni cosa è fatta ed agisce correttamente all’interno dell’Equilibrio del Tutto. Tuttavia gli esseri umani hanno il potere di dominare sul mondo e persino gli uni sugli altri. Proprio per questo che cosa si debba fare per mantenere l’Equilibrio noi dovremmo impararlo…

Lo Spirito di Waconda – Indiani Omaha, America Settentrionale

Al principio, tutte le cose erano nello spirito di Waconda. Tutte le creature, anche l’uomo, erano spiriti. Esse si muovevano attraverso lo spazio, fra la terra e le stelle, tese alla ricerca di un luogo ove potessero arrivare all’esistenza corporale. Salirono sino al Sole, ma il sole non era la sede adatta alla loro dimora.…