From Rapporto con Vita e Nascita

Dare e ricevere 

Inutile “dare” senza causa con la finalità implicita di “ricevere”: questo “dare” è inficiato all’origine da una pretesa di riconoscimento. Vorrei chiedere ma non riesco. Allora ti do e aspetto che tu mi dia in cambio. L’adulto/bambino ha bisogno, ma non chiede: cosa manca? Voler “ricevere senza imparare a chiedere” bypassa uno sforzo fondamentale che…

Da bambini sappiamo tutto di noi stessi …

… poi quasi tutti ce lo dimentichiamo, quel diamante interiore, per cause più o meno dipendenti dalla nostra volontà. Le prime intuizioni, le prime voci interiori, sono quelle che parlano di noi e della nostra anima e della nostra missione in questa vita, e durante il nostro cammino emergono in un modo o in un altro,…

Possiedo soltanto il presente… (Buon viaggio)

La carovana cominciò a viaggiare di giorno e di notte. Giungevano continuamente messaggeri incappucciati e il cammelliere, che era diventato amico del ragazzo, gli spiegò che la guerra fra clan era cominciata. Sarebbero stati fortunati se fossero riusciti ad arrivare all’oasi. Gli animali erano esausti e gli uomini sempre più silenziosi. Il silenzio era più…

Tutto torna … E meno male!

   Puoi scappare quanto vuoi, la vita resta sempre intorno e dentro te… Tutto ciò che eviti ti torna ad abbracciare ancor più forte: questo (se lo vuoi vedere) è uno dei miracoli più grandi a tua disposizione! By SaraMaite Fonte Immagine: web (l’immagine è dei legittimi proprietari, se protetta, dietro richiesta sarà rimossa all’istante)

Carne fresca!!! venghino!!!

Per non ammalarci ci facciamo asportare gli organi che “probabilmente” potrebbero essere un bersaglio di malattia, dimenticandoci che le malattie sono fisiologia, come le emozioni. E che ogni malattia ha un suo significato spesso antico e generazionale, e che rappresenta una evoluzione importante. Tanto gli organi sono stati messi lì per bellezza… Non perché hanno una loro utilità per noi. Giusto? Ma secondo questo principio, dell’eliminare prima che le cose accadano, perché vivere, se poi dobbiamo morire? Oggi mi faccio asportare il seno perché mia nonna ha avuto un cancro e ho paura di morire… E se domani mi cade…

Puoi arrivare al Cielo senza aver conosciuto la Terra sotto i tuoi piedi?

Trovo che guardare soltanto all’Alto, scordandoci della Terra da cui proveniamo e di cui siamo fatti, sia fortemente limitante per la nostra evoluzione. Vuoi volare? Guarda, accetta (notare la doppia valenza dell’espressione “accettare”) e accogli le tue origini, che tanto ti hanno donato… metti ordine nelle tue radici, e forse allora, sarai pronto per volare… Credere di arrivare al Cielo prima di aver accolto la Terra è come tentare di volare in una bolla di sapone. by SaraMaite   Fonte immagine: il web (tutti i diritti sono dei legittimi proprietari)

Conoscere e accettare il nostro Carisma

TAKEAWAY: accogliere i doni, accettare il carisma, assumersi la responsabilità dei propri doni e caratteristiche, metterci al servizio del nostro carisma, carisma ed elevazione delle coscienze, carisma e pace interiore. Siamo donne e uomini con un’energia carismatica e davvero intensa: abbiamo grandi potenzialità, in noi alberga una scintilla che si nota prima ancora che si entri in una stanza. Tutti la percepiscono. Alcuni non la reggono. Altri se ne nutrono. Altri la sanno riconoscere e apprezzare. Ragazze, ragazzi, donne, uomini, ci siamo dati il permesso di partecipare al lavoro di rinascita e ricostruzione. Prendiamo coscienza della grandezza della nostra Anima,…