Menu Home

Genitori e figli

Ogni volta in cui i genitori si comportano in modo da andare contro i migliori interessi dei loro figli, si può ipotizzare che siano rimasti vittime di qualche precedente violazione degli “ordini dell’amore”. Inconsciamente gestiti e irretiti in dinamiche a loro stessi sconosciute. I genitori desiderano in via naturale che […]

Il giardino-utero della Creazione

“Perché agitarsi tanto? Non andrai in cielo prima d’ essere tu stesso un cielo vivente.” Angelus Silesius  Sospeso tra Cielo e Terra l’Eden è un giardino aperto di gravità terrestre. I due alberi che crescono al centro rappresentano la dimensione uterina di questo giardino. Tenendo conto del cordone ombelicale, l’Albero della Vita […]

Il mondo onirico dove i miti si riflettono

“Finché non saprai come morire e poi rinascere, rimarrai un viaggiatore infelice su questa terra oscura”  Johann Wolfgang von Goethe In quasi tutte le religioni si dice che l’uomo davanti al mondo incontra solo illusione, parvenza: egli vede soltanto l’immagine morta dello spirito. Tale perdita di contatto con lo spirituale si […]

Nel Soffio Divino la parola

“Una parola muore quando è detta dice qualcuno, io dico che proprio quel giorno comincia a vivere” Emily Dickinson Parlare consiste nel ricreare lo spazio, gli esseri e le cose che ci circondano, in un suono simbolico. In questo senso, il pensiero è un’attività che ricostruisce esternamente il proprio sistema. […]

Verità celate nella Genesi

“Ciò che nei miti si presenta inverosimile, è proprio quel che ci apre la via della verità. Quanto più paradossale e straordinario è l’enigma tanto più pare ammonirci a non affidarci alla nuda parola, ma ad affaticarci intorno alla verità riposta.” Imperatore Giuliano l’Apostata Uno dei paradossi che marchiano la storia […]

All’altezza delle aspettative

Vivere agendo per contrastare ciò che gli altri si aspettano da te, anche quando credi di farlo per liberarti delle loro aspettative, ti rende due volte schiavo e la tua riuscita di apparente liberazione, rischia di essere una magra soddisfazione. Gli occhi che contano sono solo e soltanto i tuoi… […]

Nevrosi di classe: identità ereditata

“Le nevrosi  più terribili e incurabili sono dovute al sentimento primo, quello di non essere accolti nel mondo con amore” (Pier Paolo Pasolini, Lettere Luterane) La lotta di classe, pur non immaginandola come la forza motrice che le attribuisce il marxismo, è in ogni caso una realtà. E lo è […]