Reprimere il desiderio

mercury_does_not_miss_by_runeneko.png
I desideri messi sistematicamente da parte e nel tempo nemmeno più riconosciuti, perché oggetto di giudizio o frenati dalla paura e dalla vergogna, fanno sì che la nostra volontà perda di chiarezza e che la nostra azione perda di forza:
la volontà viene sabotata, combattendola, e questo ci porta all’OMBRA.
Il passaggio dal plesso acqua al plesso fuoco dopo esserci radicati a terra è fondamentale per non perdere noi stessi e per espanderci nella vita in spazi ben più elevati di aria e comunicazione, visione e conoscenza.
 
(immagine da deviantart.net)

4 commenti

  1. Ciao Sara
    Mi spieghi meglio il plesso acqua e il plesso fuoco ?
    Grazie infinite
    Namaste’
    Giovanna Isabella

    Liked by 1 persona

    1. Ciao Isabella! Il desiderio è il fulcro espressivo di svadhistana, plesso acqua, secondo chakra, il motore del movimento del corpo, senza desiderio, senza passione, il fuoco non si accende, il passaggio di coscienza dal secondo livello al terzo perde di forza … la volontà senza desiderio resta debole…

      Liked by 1 persona

        1. Grazie a te, è un piacere!

          Liked by 1 persona

Lascia un Commento, Grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...