Menu Home

La fedelta’ di/alla coppia, la fedelta’ a noi stessi: il punto di vista di Bert Hellinger

“Fedele alla coppia o fedele al tuo destino?”
Ho letto questo pezzo durante il mio ultimo gruppo, il 10 dicembre scorso… sento di volerlo riportare e fissare sul blog, perchè molto si dibatte sull’argomento e il punto di vista di Bert Hellinger è quello che sposo fino in fondo per risonanza interiore.

Lascio a ognuno le personali considerazioni naturalmente, l’obiettivo è che il post faccia riflettere.
“Vorrei dire qualche altra cosa.
Ognuno ha un suo destino particolare, che gli corrisponde.

Qualche volta, in una relazione di coppia si manifesta dopo anni, dopo anni in cui hanno percorso insieme una via che era consona ad entrambe.
Dopo un po’ di tempo uno viene attratto in un’altra direzione, perchè ha un’altra destinazione.
L’altro poi lo vuole trattenere, in modo che possa ancora condividere con lui il suo destino e per far sì che l’altro rinunci al suo destino e al suo compimento per il partner.
Per esempio potrebbe dire: “tu mi devi essere fedele”.

Ma esiste una fedeltà doppia: la fedeltà ad un partner e la fedeltà alla destinazione. Chi dà precedenza al partner e non alla propria destinazione fa danni ad entrambe. Nessuno potrà più crescere.
In questa situazione esiste una frase che entrambi possono ripetersi nel loro intimo.
E’ una frase d’amore:

“Io ti amo e amo quello che guida te e me in modo speciale”.

In quell’attimo io prendo in considerazione la mia destinazione e metto a confronto con essa l’altro.
Quando l’altro dice la stessa cosa, entrambi restano nel rispetto ed amore reciproco, anche quando si separano.
(…)
Quando lavoriamo con una coppia, dobbiamo tener conto di queste riflessioni. Spesso c’è l’immagine che si deve tentare tutto per tenerli insieme, provare ogni cosa per unirli, senza considerare che sono i destini a separarli.
Quando  noi teniamo sott’occhio questo aspetto, possiamo aiutarli in modo ottimale consentendo ad entrambe di evolversi ancora.”

A voi le riflessioni, a presto!

SaraMaite


Testo tratto da “Scritti inediti di Bert Hellinger” – vol. 3 – Casa Editrice Accademia – Roma 2010

Immagine da web

Categorie:Argomenti del blog Costellazioni familiari Counseling Rapporto con il partner

Tagged as:

SaraMaite

Evolution Coach in ambito Life e Aziendale iscritta AICP, Counselor sistemico-transazionale, formatrice in discipline bionaturali, facilitatrice di costellazioni familiari multidimensionali e spirituali, dottore in economia e commercio con orientamento organizzativo aziendale e controllo di gestione, writer, traduttrice, consulente in naturopatia, fiori di Bach e tecniche energetiche (ETC), MandalArtCoach, blogger amante di lettura e scrittura da sempre. Operatore DBN Regione Lombardia sezioni Riflessologia e Tecniche Olistiche Manuali, bodyworker MCB esperta di psicosomatica, e decodifica biologica, Theta Healing (registered trade mark) e Reiki.

Lascia un Commento, Grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: