From giugno, 2015

Il riso e la maschera … (Agrimony)

Quando si dice che Pulcinella scherzando si confessava: la maschera copre il volto, come le battute coprono l’incapacità di farci accettare per ciò che pensiamo e vorremmo dire. Il riso usato al posto della parola ci racconta del poco coraggio di esprimerci, della nostra insicurezza e della paura della reazione del nostro interlocutore. …ogni parola,…

Tutto torna … E meno male!

   Puoi scappare quanto vuoi, la vita resta sempre intorno e dentro te… Tutto ciò che eviti ti torna ad abbracciare ancor più forte: questo (se lo vuoi vedere) è uno dei miracoli più grandi a tua disposizione! By SaraMaite Fonte Immagine: web (l’immagine è dei legittimi proprietari, se protetta, dietro richiesta sarà rimossa all’istante)