Recensioni: “Travi e pagliuzze …”

Cose strane accadono di questi tempi!
Ebbene sì, oggi chiedo aiuto nientepopodimenochè … agli evangelisti!

Perchè di grande utilità introspettiva e spirituale, non ci sono solo i testi orientali, cerchiamo di ricordarcelo per bene!!!

 

Nemo waiting for Anna

Nemo waiting for Anna

Perchè si riduce come un barbone? è un pazzo? perchè sta levitando?
perchè passa tutta la vita ad attendere questa donna sprecando del tempo prezioso? perchè la mamma di Nemo si è permessa di strappare tutte le lettere di Anna, che pessima madre è stata! come si sono permessi di trattare così un povero bambino?

Perchè hanno impedito al pubblico italiano di vedere questo film? chi è stato? maledetti! sempre i soliti…

Parole, parole, parole … soltanto parole…

Giudicare gli altri e giudicare la vita: perdiamo tempo e perdiamo noi stessi.

41 Perché guardi la pagliuzza che è nell’occhio del tuo fratello, e non t’accorgi della trave che è nel tuo?

42 Come puoi dire al tuo fratello: Permetti che tolga la pagliuzza che è nel tuo occhio, e tu non vedi la trave che è nel tuo?

Ipocrita, togli prima la trave dal tuo occhio e allora potrai vederci bene nel togliere la pagliuzza dall’occhio del tuo fratello.

 

Apriamo gli occhi, come dice Nemo Nobody:

(…) All those lives … which one is the right one?
Each of these lives is the right one. Every path is the right path.
“Everything could have been everything else, and it would have just as much meaning” (ah, Tennessee Williams …)”

Tutte queste vite… quale è quella giusta? ognuna di esse è quella giusta. Ogni percorso è il giusto percorso. Ogni cosa potrebbe essere stata qualsiasi altra cosa e avrebbe avuto lo stesso identico significato.

 

Mi piace ricordare questo passo del Vangelo di Luca 6, 41-42 (e di Matteo 7, 3-5*) insieme a Mr Nobody** a proposito dell’utilità del counseling e delle costellazioni familiari nel processo di autocoscienza di chi vi si accosta.

Questo lavoro ci porta a comprendere che il giudizio è qualcosa di Superiore e non è di nostra pertinenza, quando ci appartiene ci pone in un piano di superiorità nei confronti dei nostri simili, che deriva da uno squilibrio di ruolo dentro di noi.

Andare oltre la barriera del giudizio conoscendo noi stessi e la nostra origine, questo è uno dei primari obiettivi del counseling con le costellazioni familiari.
By SaraMaite


Note:

*Matteo 7,3-5

3 Perché guardi la pagliuzza che è nell’occhio di tuo fratello e non ti accorgi della trave che è nel tuo occhio? 4 Ovvero, come puoi dire a tuo fratello: “Lascia che ti tolga dall’occhio la pagliuzza”, mentre c’è una trave nel tuo occhio? 5 Ipocrita, togli prima dal tuo occhio la trave e poi ci vedrai bene per togliere la pagliuzza dall’occhio di tuo fratello.

** Mr Nobody: http://www.imdb.com/video/imdb/vi367003161

film non distribuito in Italia per motivi poco chiari, merita di esser visto per l’intensità e per la ricchezza di contenuti.

Al momento su cineblog01.tv è visibile in streaming con sottotitoli in italiano. Forse tanta fatica per riuscire a guardarlo ha un suo senso, e va bene così.

1 commento

  1. Voi siete il sale della terra; ma se il sale perdesse il sapore, con che cosa lo si potrà render salato? A null’altro serve che ad essere gettato via e calpestato dagli uomini. Voi siete la luce del mondo; non può restare nascosta una città collocata sopra un monte, né si accende una lucerna per metterla sotto il moggio, ma sopra il lucerniere perché faccia luce a tutti quelli che sono nella casa. Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, perché vedano le vostre opere buone e rendano gloria al vostro Padre che è nei cieli
    (Mt 5,13-16)

    Liked by 1 persona

Lascia un Commento, Grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...