From marzo, 2014

Sogno o son desto?

  Una notte stavo facendo un incubo: sognavo che un mostro orribile mi stava divorando. Dilaniata dal dolore trovai le forze per supplicarlo di smettere e gli chiesi: “Mostro ti prego, lasciami vivere! risparmiami tutto questo dolore!” Il mostro molto serenamente rispose: “Cara, questo è il TUO incubo, non so se posso farlo senza il…

Il Buddha dal naso nero – Koan Zen

Una monaca alla ricerca dell’Illuminazione si costruì una statua di legno raffigurante il Buddha e la ricoprì di un sottile strato d’oro. Era molto graziosa e lei se la portava dietro ovunque andasse. Passarono gli anni e, sempre col suo Buddha dietro, la monaca si era stabilita nel tempio di un piccolo villaggio dove vi…

Nessuno ci può ingannare eccetto noi stessi

Nessuno può ingannarci, lo facciamo da noi. Crediamo che siano gli altri ad ingannarci: da sempre siamo abituati ad attribuire la responsabilità di ciò che ci accade ad un fattore esterno. Possiamo cambiare amicizie, compagni di vita, lavoro, religione … ma chi ha mentito a se stesso? Il falso si rivela presto o tardi nella…

L’Aquila – Il Mondo dei Simboli

L’aquila guarda senza timore il sole bene in faccia  e tu puoi guardare la luce eterna se il tuo cuore è puro. (Angelus Silesius) L’aquila è simbolo di contemplazione e ciò spiega l’attribuzione della stessa a San Giovanni ed al suo Vangelo, così differente dagli altri. Alcune opere medievali la identificano con lo stesso Cristo, di cui…