La Magia del Mondo Vegetale – Albero e Creazione – parte terza

Ci si è chiesti perchè l’idea di Yggdrasil e della discendenza arborea non possa collegarsi con “l’albero della Vita” della Genesi.

Il frassino da cui ha avuto origine all'Universo
Il frassino da cui ha avuto origine all’Universo

Senza tuttavia entrare in una discussione in merito a questo complesso punto, è degno di nota che in diverse mitologie primitive troviamo chiare controparti del racconto biblico dell'”Albero della Vita”; e pare cautamente possibile che queste forme possano non essere collegate con “l’Albero della Vita” della Genesi e che queste forme corrotte della storia mosaica della creazione possano in una certa misura, avere suggerito il concetto dell’albero del mondo e la discesa dell’umanità attraverso un albero.

A proposito di questo soggetto, Mr R. J. King ci ha donato i seguenti interessanti pensieri nel suo scritto “Sacred Trees and Flowers”:

“Forse non è possibile determinare quanto profondamente i sistemi religiosi delle grandi nazioni dell’antichità fossero influenzati dalle storie della creazione e della caduta conservate nel capitolo di apertura della Genesi. Vi sono alcuni punti di rassomiglianza che sono almeno notevoli ma che potremmo imputare, se volessimo, ad una tradizione indipendente o ad un naturale sviluppo del periodo più antico o primevo. Gli alberi della vita e della conoscenza sono entrambi suggeriti dal misterioso albero sacro che appare nelle più antiche sculture e dipinti di Egitto ed Assiria ed in quelli dell’oriente più estremo.
Nel simbolismo di queste nazioni l’albero sacro talvolta viene raffigurato come una sorta di  universo e rappresenta l’intero sistema delle cose create, ma più spesso come l’albero della Vita, grazie ai cui frutti i devoti agli Dei (ed in certi casi gli Dei stessi) si nutrono di forza divina e si preparano per le gioie dell’immortalità. I tipi più antichi di questo mistico albero della vita sono la palma da dattero, il fico ed il pino o il cedro”.

L’albero di fico

Per amore di  spiegazione, potremmo notare che gli antichi Egizi avevano la loro leggenda sull’Albero della Vita. Viene detto nei loro libri sacri che Osiride ordinò che i nomi delle anime fossero scritti su questo albero il cui frutto rendeva coloro che lo mangiavano, come gli Dei.

L’albero della Vita Egizio

Tra le più antiche tradizioni degli Hindu vi è quella dell’albero della Vita – in sanscrito chiamato Soma –  il cui succo conferiva l’immortalità; questo meraviglioso albero era sorvegliato dagli spiriti.

In tempi posteriori Virgilio parla di un albero sacro in una maniera che Grimm considera fortemente suggestiva dell’Yggdrasil: “l’Albero di Giove, così alto che i suoi rami superiori scendono al cielo, così basse le sue radici che tendono verso i domini inferi”.


Fine parte terza

Tratto liberamente da:”La magia delle Erbe –  storia, folklore, incantesimi –  la guida della strega moderna. T.F. Thiselton-Dyer – Elfi Edizioni – Bologna 2006

Grazie al sito http://mito-logika.blogspot.it/2011/02/os-nove-mundos-da-mitologia-nordica.html da cui ho tratto la prima foto qui pubblicata.

Lascia un Commento, Grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...